Scavi per le fondazioni del nuovo edificio Cermag


Bellesia ha preparato il terreno per le fondazioni del nuovo stabilimento Cermag, azienda del settore delle macchine agricole e giardinaggio, per la quale abbiamo effettuato anche una demolizione (vedi news sul nostro sito bellesiascavi.it/come-demolire-preservando-gli-edifici-adiacenti-cermag).

Sull’area interessata dalla nuova edificazione abbiamo rimosso dapprima un piazzale in asfalto di ca 2.000 mq. Con la fresatrice, abbiamo tolto la massicciata stradale, inclusa la sottostruttura – base e sottofondo. Il materiale fresato viene convogliato sul camion con il nastro trasportatore per essere conferito e smaltito nei centri di recupero autorizzati, come previsto e disciplinato dal DM 5.2.98, sotto la voce 7.6[8] e 7.1 (modificata dal DM 5.4.06). Per questa prima fase abbiamo impiegato 2 giorni lavorativi.

È iniziata immediatamente dopo la fase di sbancamento per le fondazioni dello stabilimento, la cui superficie raggiunge i mq 2000.00. I nostri interventi sono sempre coordinati a quelli dell’impresa costruttrice. Nelle foto del cantiere, infatti, sono visibili i segnali di rilievo, il nostro escavatore all’opera, trincee di diverse dimensioni e già alcune fondazioni in cemento armato. In concomitanza con gli ultimi scavi, l’impresa edile ha già eseguito le prime gettate di calcestruzzo, ha posato diverse armature da annegare e messo in opera alcune casseforme.

Il nostro intervento di scavi e il movimento terra è durato circa 10 giorni lavorativi.

Per ulteriori informazioni e preventivi chiama subito senza impegno lo 0522 699253

2018-12-11T12:55:36+00:00 28 Novembre 2018|