Scavi, demolizioni, materiali inerti e movimento terra

Dal 1980 Bellesia Scavi opera nel settore dei servizi edili con escavazioni, movimentazione terra, fornitura inerti, opere di urbanizzazione, smaltimento rifiuti, fotovoltaico e molti altri tipi di interventi.

In quarant’anni di attività l’azienda ha strutturato le divisioni edilizia, urbanizzazione, ecologia che l’hanno resa un punto di riferimento per i numerosi operatori del territorio.

L’esperienza acquisita negli anni ci permette di effettuare interventi in sicurezza, puntuali e precisi. Bellesia Scavi si distungue per capacità, competenza e serietà nelle opere di edilizia privata, pubblica ed industriale.

Servizi per

Privati

Aziende

Studi tecnici

Agricoltori

Impiantisti

Ultimi interventi

Come nasce un piazzale… il video

Nell’area adiacente alla discarica abbiamo realizzato un nuovo piazzale ghiaiato che va ad ampliare il deposito di cassonetti, materiali e attrezzature, necessarie alle attività della multiutility. Abbiamo riciclato molti materiali già presenti in loco, frantumato dei pannelli in calcestruzzo per ottenere delle MPS e realizzato un canale di scolo. Guarda il video realizzato con il drone.

Nel cantiere del parco fotovoltaico da 1,2 ML di euro

Abbiamo lavorato all’installazione del quarto impianto fotovoltaico S.A.BA.R. S.p.A. a Novellara (RE), posizionando i basamenti in calcestruzzo per 1.996 pannelli su 20.000 mq di area di discarica. Abbiamo realizzato gli scavi per le polifere che collegano i pannelli fotovolyaici alle cabine elettriche.

Pratiche e autorizzazioni

Cosa dicono i clienti

Determinante è stata l’opera di seri e validissimi professionisti che durante questi anni ci hanno accompagnati, consigliati, supportati e “sopportati”, condividendo momenti difficili e piccole vittorie.

A. e L. Cartacci, Parco fotovoltaico I Girasoli

Azienda puntuale e altamente specializzata composta da validissimi professionisti che durante l’intervento di costruzione ci hanno accompagnati, consigliati e “sopportati”.

Amministratore delegato, Discarica modena