Rifacimento di un tratto di un canale tombato a Novellara (RE)

Dalle verifiche di sicurezza sono emersi dei cedimenti strutturali al cavo tombato di Linarola che entra a Novellara, attraversa l’area urbana e ne esce dirigendosi verso Reggiolo, per quasi 12 km. Il tombamento, avvenuto negli anni Settanta, presenta dei tratti ammalorati su cui siamo intervenuti, ricostruendo l’invaso a sezione circolare e sostituendo uno scarico e un pozzetto.  L’intervento si è reso necessario per scongiurare i rischi idraulici determinati dalla riduzione della portata dell’acqua. All’ispezione, infatti, abbiamo trovato pietrame e cemento a ostruire il fondo: cedimenti della sommità e dei lati dell’invaso. I lavori commissionati del Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale e dal Comune sono durati complessivamente 15 giorni e hanno incluso il rifacimento della superficie stradale.

Per ulteriori informazioni e preventivi chiama subito e senza impegno lo 0522 699253.

2020-07-17T09:01:03+00:00 12 Luglio 2020|