III episodio VIPA di Rolo: vasca per l’impianto di depurazione e canalizzazione delle acque

Oggi vi raccontiamo la fase del cantiere VIPA III dedicata all’acqua. Dopo le imponenti opere di sbancamento per le fondazioni del magazzino verticale di Rolo (link vedi prima e seconda news), per noi i lavori sono proseguiti con le opere finalizzate al convogliamento e trattamento delle acque dell’intera area industriale.

Impianto di depurazione interrato
La nostra squadra ha realizzato lo scavo con capacità di 35 m3: all’interno ha posato la platea armata e gettato il calcestruzzo. Si è proceduto con il sollevamento e la posa della vasca prefabbricata in CA – 10 tonnellate – per la depurazione delle acque reflue. Dopo la spinottatura abbiamo eseguito gli allacciamenti alla rete esistente e ripristinato gli scavi. Come da contratto il lavoro è stato svolto in una sola settimana.

Nuova linea idrica
Nella linea di canalizzazione delle acque bianche confluiscono le acque meteoriche provenienti dalle coperture degli edifici e dai piazzali VIPA. Dopo aver eseguito lo scavo di 120 m lineari, abbiamo posato e fissato i tubi di diametro di 630 mm, abbiamo realizzato le caditoie e successivamente abbiamo ripristinato l’area cortiliva. Come da contratto l’intervento è durato complessivamente 2 settimane.

Per consulenze e preventivi per scavi e posa di corpi idrici, reti fognarie, impianti di trattamento e depurazione delle acque, chiamate senza impegno lo 0522 699253

2019-07-16T17:59:36+00:00 16 Luglio 2019|